Correggere la schermata di accesso di Skype

Hai la schermata di accesso di Skype completamente smontata? Ho la soluzione che stai cercando e che non sei ancora riuscito a trovare!

Il problema

Fondamentalmente il problema risiede nel fatto che a Windows viene detto di trattare i file con estensione .css – che sono i famosi fogli di stile (o Cascading Style Sheets) per gestire il layout di una pagina web – come normali file di testo.

A quanto pare la schermata di login di Skype altro non è che una pagina HTML e l’aspetto grafico è gestito per mezzo di fogli di stile; siccome però a Windows viene detto che i file con estensione .css sono semplici file di testo, l’intero sistema crolla e non funziona più bene.

Dopo questa breve spiegazione teorica, ti illustro la semplice soluzione. Non richiede una grossa conoscenza informatica, ci vuole solo un po’ di attenzione onde evitare modifiche non desiderate.

La soluzione

Se non hai privilegi di amministratore non potrai eseguire questa procedura.

Per prima cosa apri l’Editor di Registro di sistema. Per farlo premi il tasto Windows e il tasto R contemporaneamente. A questo punto, nel riquadro “Apri” scrivi “regedit” e dai Invio.

Nella finestra che si aprirà – la quale sarà divisa in due parti – apri l’albero delle chiavi di registro (riquadro a sinistra) seguendo questo percorso: “Computer › HKEY_CLASSES_ROOT › .css”.

Una volta cliccata l’ultima voce del percorso di cui sopra, nel riquadro a destra dovrebbero apparire delle voci, tra le quali una con la dicitura “Content Type“, così come nell’immagine seguente:

Skype Regedit Corrotto

Facendo doppio click sulla voce, si aprirà una finestrella che permette la modifica della chiave, così come nell’immagine seguente:

Skype Regedit Key

A questo punto ti basta cambiare il valore attuale (qualunque esso sia) in “text/css” (senza le virgolette, ndr.), cliccare su OK e chiudere la finestra dell’Editor di registro.

Alla nuova apertura di Skype, la schermata d’accesso sarà perfettamente funzionante:

Skype

La causa

Il problema sembra essere causato da alcuni software che vanno a modificare questa chiave di registro. Nel mio caso la colpa è di Nusphere PhpED che è un IDE per lo sviluppo in PHP. Se hai qualche altra dritta, fammi sapere, così posso arricchire l’articolo.

Add a Comment